“Le bucie de zi prete” in scena al Teatro dei Marsi il 21 e 22 maggio



AvezzanoSabato 21 maggio alle ore 21:00 e domenica 22 maggio alle ore 17:00 al Teatro dei Marsi. dopo due anni di lockdown, con l’emergenza sanitaria ormai quasi del tutto alle spalle, la Compagnia Teatrale “I FUORIUSCITI” porta in scena la brillante commedia inedita scritta da Raffaele Donatelli dal titolo significativo “LE BUCIE DE ZI PRETE”.

Con questo nuovo lavoro la Compagnia riprende il percorso interrotto dalla pandemia, sempre con gli stessi attori, che ormai da una decina di anni si alternano sul palcoscenico diretti dal poliedrico Raffaele Donatelli, in veste di autore, interprete e regista. La commedia si svolge in una affollata sagrestia annessa alla canonica di una chiesa dove le vicende dei vari personaggi si intrecciano in una intricata vicenda che il parroco don Pasquale con “qualche bugia a fin di bene” e con l’aiuto di San Bartolomeo, dovrà provare a risolvere.

La Compagnia Teatrale i FUORIUSCITI che fa capo a Donatelli, ha sempre ottenuto grande successo nelle molte commedie rappresentate in quest’ultimo decennio, con il gradimento di un pubblico sempre molto numeroso, facendo registrare quasi costantemente il tutto esaurito al botteghino. Adesso è il momento de “Le bucie de zì prete”. I personaggi della commedia saranno interpretati da Stefania Antidormi, Giulia Antonini, Nice Appugliese, Sergio Berardi, Agostino Cerone, Edda Comegna, Raffaele Donatelli, Lillina Franchi, Piero Iannuzzi, Fabio Leone, Fabrizio Lustri, Danilo Mandato, Massimo Petrini, Nello Simonelli, Gisella Venditti, Orlando Viscogliosi. I tecnici sono Gianni De Amicis, Valerio Iacobucci, Paolo Neri. Le coreografie sono di Carmelina Del Fosco. Le musiche originali di Gianni De Amicis. La regia è di Raffaele Donatelli. Prevendita biglietti: Merceria Gransasso via Veneto 92, tel.0863 413350 – 338 7211156, Acciderba via Don Minzoni 23, tel 347 8233426.

"Le bucie de zi prete" in scena al Teatro dei Marsi il 21 e 22 maggio
"Le bucie de zi prete" in scena al Teatro dei Marsi il 21 e 22 maggio
Comunicato stampa 



Leggi anche