Lavori per 300mila euro sulla Strada Provinciale n. 17 del Parco Nazionale d’Abruzzo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

L’Aquila – “Sono stati aggiudicati e inizieranno a breve i lavori di riqualificazione generale e messa in sicurezza dei guard rail in tratti alterni sulla Strada Provinciale n. 17 “del Parco Nazionale d’Abruzzo”, nel tratto tra Bisegna (L’Aquila) e Ortona Dei Marsi (L’Aquila), per un importo complessivo di 300mila euro”.

Lo comunica la Provincia di L’Aquila con una nota pubblica.

Ricordiamo che sulla stessa arteria sono stati investiti, negli ultimi due anni, somme per oltre 1 milione di euro, in particolare il consolidamento del ponte “Campomizzo” che attraversa il fiume Giovenco con un investimento di 440.000 euro e la sistemazione del movimento franoso al km. 8+400 nel territorio comunale di Ortona Dei Marsi (L’Aquila), causato dai danni del gennaio 2015, per un importo complessivo di circa 200.000 euro. Ulteriori interventi, per oltre 1 milione di euro, sono stati programmati sulla carrabile a valere sulle risorse del decreto del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili del 7 maggio che finanzia, con 1,15 miliardi, le Province e le Città Metropolitane per il triennio 2021-23, per la manutenzione straordinaria di ponti e viadotti”.

“ È necessario comprendere – dichiara il Consigliere delegato alla viabilità, Gianluca Alfonsi, che gli impegni assunti da questa amministrazione con le municipalità e i cittadini, si realizzano in azioni efficaci e tangibili a beneficio dei territori, con lo scopo di restituire sicurezza agli automobilisti e  sostenere lo sviluppo economico, sociale e culturale di aree a forte vocazione turistica, essendo localizzate nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, aiutare le aree interne a uscire dall’isolamento provocato da politiche che hanno fortemente penalizzato le popolazioni, oggi ulteriormente provate dalla persistente crisi pandemica”.

Le nostre aree necessitano di interventi tempestivi e regolari – dichiara il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso -, e la Provincia investe sistematicamente, ogni mese, tutte le risorse disponibili per aprire nuovi cantieri in ogni spazio di nostra competenza”.

Comunicato Stampa Provincia dell'Aquila