L’avezzanese Giorgio Cipolloni, storia di un’eccellenza marsicana

Avezzano – Questa è una di quelle notizie da far invidia a qualsiasi madre del pianeta. Studente modello, ragazzo educato e determinato, amante del territorio ed in particolare della sua cucina, ma soprattutto giovane promessa della matematica. Stiamo parlando di Giorgio Cipolloni (classe 1993) che ieri ha discusso una tesi di Dottorato in matematica dal titolo “Fluctuation in the spectrum of random matrices” presso l’Institute of Science and Technology di Vienna.

Il giovane avezzanese, dopo aver conseguito la laurea triennale e quella magistrale in matematica presso l’università di Roma Tor Vergata (con il massimo dei voti, 110/110 e lode) e dopo aver pubblicato vari articoli scientifici, è risultato vincitore del posto di dottorato presso l’università di Vienna per una durata di quattro anni, al termine dei quali ha ottenuto ieri il titolo di Dottore in matematica (anticipando anche i tempi del Dottorato). In questi mesi Giorgio è stato contattato dalle università più prestigiose al mondo, tra cui le Università di Cambridge, di New York e di Princeton.
Alla fine ha firmato un contratto di ricerca (post-dottorato) in fisica e matematica proprio con quest’ultima.
Si congratulano per questo fantastico percorso i suoi genitori, Carla e Angelo, e tutti i suoi amici che lo seguono da sempre con grande affetto e ammirazione.

Giorgio, in bocca al lupo per questa nuova esperienza!