L’avezzanese Amaral Ercole apre questa edizione della settimana della moda milanese

Avezzano Amaral Ercole, avezzanese di 22 anni, ha aperto questa edizione della settimana della moda milanese. Ha sfilato infatti all’evento Opening Fashion Week 2022, organizzato da Event Savò, azienda milanese nata nel 2015. L’Opening Fashion Week si svolge il giorno prima dell’apertura ufficiale e rappresenta un’allettante occasione per gli stilisti, emergenti e non, di presentare e promuovere i propri capi.

Event Savò ha come scopo quello di dare visibilità a designers e marchi di moda per introdurre le loro creazioni nel mercato. Tra i modelli scelti dall’azienda milanese per valorizzare gli abiti dei brand c’è stato anche Amaral Ercole, che ha svolto il suo lavoro in maniera magistrale. Lo stilista per cui ha sfilato è lo spagnolo Miquel Torralba, fantasista della moda con uno stile molto eccentrico caratterizzato da una “guerrilla” con le regole del settore; un’impronta di rottura nella moda che si concretizza con tagli, intrecci e colorazioni sobrie in contrasto con la stravaganza del capo.

L’evento ha riscosso molto successo e tra gli ospiti era presente anche l’illustre imprenditore del settore tessile Mario Boselli, ex presidente della Camera Nazionale Della Moda Italiana dal 1999 al 2015 ed ora presidente onorario, nonché presidente della Fondazione Italia Cina, dell’Istituto Italo Cinese, di Banca5 (Intesa Sanpaolo) e consigliere di società italiane ed internazionali. Boselli è stato anche presidente di Federtessile, della Fiera Internazionale di Milano, di Pitti Immagine, dell’Associazione Internazionale della Seta, della Camera di Commercio Italo Slovacca e di Centrobanca, insignito anche di vari riconoscimenti tra i quali spiccano Cavaliere del Lavoro, Commandeur de l’Ordre National de la Legion d’Honneur e Cavaliere di Gran Croce Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Leggi anche