Home Attualità L’artista marsicano Emanuele Moretti a Palazzo Velli a Roma per la mostra Bifronte

L’artista marsicano Emanuele Moretti a Palazzo Velli a Roma per la mostra Bifronte

A+A-
Reset

Tagliacozzo – Oggi, venerdì 28 giugno, alle ore 18:00 si inaugura la mostra BIFRONTE a Palazzo Velli Expo. L’artista Emanuele Moretti, direttore artistico della rassegna d’arte Contemporanea a Tagliacozzo, sarà presente con l’opera “Nella mia pelle”, olio e resina su carta cotone.

Il progetto “BAG-Biennale Arte Giovane” è affiliato all’International Young Artists Association per dare opportunità artistiche a giovani artisti provenienti da tutto il mondo, promuovendo scambi e cooperazione.

La mostra è promossa dalla Fondazione Arte Cina-Italia in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Roma e l’Accademia di Brera.

In questa mostra 66 giovani artisti italiani e cinesi, under 35, tra cui il nostro marsicano, dialogano e scambiano immagini attraverso opere esplorando la connessione tra arte e vita.

Il Presidente della Fondazione Arte Cina-Italia, Wang Shengwen ha sottolineato come nell’universo artistico, i giovani talenti dell’arte sono le nuove stelle luminose che illuminano l’orizzonte artistico futuro. La creatività e la passione che li guida sono la vera speranza del mondo, i tentativi di innovazione plasmano il futuro dell’arte e lanciano nuove sfide alle future generazioni.

La mostra è un’esposizione dei concetti creativi delle giovani forze artistiche e vuole essere non solo una rappresentazione dei tratti della personalità dei giovani artisti, ma anche una profonda interpretazione del loro stile artistico.

La parola “Bifronte” non si riferisce solo alle due facce fisiche, ma è una metafora che simboleggia la connessione interiore indissolubile, tra arte e vita. Se l’arte ha origine dalla vita è senza dubbio anche al di sopra della vita e quella che è definita abilità artistica ed elemento centrale della creazione artistica, comprende competenze, innovazione, estetica e altri aspetti, che finiranno per riflettersi negli effetti visivi unici, nelle connotazioni ideologiche e nelle espressioni innovative delle opere.

Le opere dei giovani artisti mostrano la profonda comprensione e percezione della loro vita, il coraggio e la saggezza nell’esplorare l’arte attraverso prospettive e approcci nuovi che portino ad un livello di coscienza e di comprensione più profonda della vita.

La mostra sarà visitabile tutti i giorni fino al 2 luglio. Successivamente le opere voleranno verso la Cina dove rimarranno esposte in permanenza presso la Fondazione Arte Cina-Italia.

necrologi marsica

Concetta De Simone

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora

necrologi marsicavedi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri