Largo Enea Merolli in preda a vandalismo: panchine rotte, fontane imbrattate, alcol, droghe pesanti da strada


Avezzano Largo Enea Merolli, situato in centro tra via Mazzini e via Pagani, versa in una condizione di degrado a causa di vandali ed incuria. In mezzo al verde e vicino alle panchine sono state gettate varie bottiglie di superalcolici, birra e tavernello. Sul pianerottolo della casa adiacente alla piazzetta è stato abbandonato un flacone di “Rivotil“, un potente ansiolitico ed antiepilettico appartenente alla classe delle Nitrobenzodiazepine che viene definito, per il suo basso costo di vendita, eroina dei poveri. Alcuni grossi rami sono stati divelti ed una panchina è stata sradicata dalla pavimentazione, danneggiandola, e spotata. Le fontane sono la parte dove il degrado è più evidente: Sui lati sono state fatte diverse scritte e scarabocchi e nella vasca è presente una modesta quantità di acqua stagnante, colma di larve di zanzara.


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...