Landini: “Chiederò al Governo di aprire un tavolo per la Vesuvius”



Avezzano – Un impegno a mediare con il Governo per il futuro della Vusuvius. E’ quanto ha promesso il segretario nazionale della Fiom-Cgil, Maurizio Landini, nel corso dell’incontro al comune di Avezzano.

“L’obiettivo – spiega Landini – è quello di chiedere al Ministero dello Sviluppo Economico di aprire un tavolo sull’acciaio in Italia per la Vesuvius ed altre aziende”.

Il segretario Fiom-Cgil ha infine invitato i lavoratori ad aderire in massa allo sciopero generale.

 



Leggi anche

Lascia un commento