L’agonia del Calderone, il ghiacciaio più a sud d’Europa è diventato una petraia



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Abruzzo – Nel video che Angelo Ianni ha inviato alla nostra redazione si rileva la situazione davvero drammatica in cui versa il ghiacciaio del Calderone, unico ghiacciaio appenninico, collocato all’interno del massiccio del Gran Sasso d’Italia, sul versante settentrionale del Corno Grande.

Le sequenze di Ianni mostrano condizioni allarmanti: il ghiacciaio più meridionale d’Europa, a causa delle caldissime temperature di questa estate, si è tramutato in un accumulo di pietre e nient’altro. Del ghiaccio non resta che qualche sparutissima traccia. Angelo Ianni ringrazia ragazzi del Rifugio Franchetti che lavorano con Luca Mazzoleni.