fbpx

Ladri in azione al Comune di Carsoli, rubate 600 carte d’identità in bianco. Lasciate tracce sulle lattine di aranciata

Carsoli. Ladri in azione, nella notte, nel palazzo comunale di Carsoli. I malviventi si sono portate via 600 carte d’identità in bianco e una somma in contanti che si aggira intorno ai 1.000 euro.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che il colpo sia stato messo a segno da qualcuno che sapeva come agire. I ladri, infatti, sono entrati forzando una porta che si trova in un’area dove non ci sono telecamere.

I ladri hanno forzato un armadietto che conteneva le carte d’identità, circa 600, in bianco. Hanno poi preso i soldi, in contanti. A quanto pare, pensando di rimanere impuniti, i malviventi hanno fumato sigarette e bevuto aranciata, lasciando a terra dei mozziconi e delle lattine di Fanta.

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Tagliacozzo hanno repertato mozziconi e lattine che potrebbero riconsegnare direttamente l’identità dei ladri.

A Carsoli c’è un impianto di videosorveglianza comunale e ora i militari dovranno accertare se nelle immagini i malviventi sono stati immortalati o no.

 

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend