La Via dei Marsi non si ferma



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Ortona dei Marsi – Settimo trekking di ricognizione, per La Via dei Marsi, quello che avrà luogo sabato 14 agosto prossimo. ”In questo percorso saranno coinvolti, nello specifico, i comuni di Ortona dei Marsi, con il sindaco Manfredo Eramo e di Bisegna, con il primo cittadino Antonio Mercuri”, ricorda la project manager Michela Dominici.

Prima dell’interessante camminata, come sempre, ci saranno prima la firma e il ‘passaggio’ della Pergamena di adesione tra le municipalità interessate.
”L’importanza de La Via dei Marsi, il cui perno è il turismo sostenibile, sta anche nel visionare il percorso che costituisce questa ‘spina verde’, per rilevarne le bellezze, ma soprattutto le eventuali criticità, con l’idea di superarle; ecco perché una prima ricognizione, quella in atto, è necessaria. Si auspica che, in seguito, ad essere partecipi di questa conoscenza ‘attiva’ dei nostri luoghi siano proprio tutti, compresi principalmente i giovani.
La Via dei Marsi: un cammino prima di ricognizione e poi di indirizzo verso la conoscenza ed il rispetto dei nostri sentieri verdi, da riscoprire, amare, vivere, rendere noti in Europa e nel mondo”: sono le parole di Sergio Rozzi (Erci Team), ideatore, con Roberto Mastrostefano, de La Via dei Marsi.

Inaugurato ad Avezzano l’Info Point de “La Via dei Marsi”
Inaugurato ad Avezzano l’Info Point de “La Via dei Marsi”

Si ricorda che, la Via dei Marsi, dal 28 luglio scorso ha un info point, che si trova in via I.G. Amiconi, 13, ad Avezzano; è aperto il venerdì ed il sabato e, su richiesta, anche la domenica. Per saperne di più su La Via dei Marsi