La vertenza LFoundry al tempo delle elezioni



Avezzano – La FIOM-CGIL e le RSU FIOM della LFoundry ringraziano i candidati in corsa per le elezioni comunali di Avezzano che hanno ritenuto utile creare momenti di ascolto e approfondimento sulla vertenza LFoundry.

Un segnale importante di quanto la tenuta occupazionale e tecnologica del più grande stabilimento industriale della provincia dell’Aquila e secondo in Abruzzo sia centrale per la tenuta sociale ed economica della città di Avezzano e non solo.

La FIOM e le RSU FIOM ritengono essenziale un patto tra Istituzioni locali e parti sociali affinché la vertenza LFoundry assuma il carattere di una vertenza dell’intero territorio e quindi auspicano di poter contare sull’attenzione riservata in questi giorni alla vertenza anche quando i riflettori della campagna elettorale saranno spenti.

I lavoratori della LFoundry ci contano.