domenica, 18 , Aprile
spot_img

Prima pagina

La truffa del pacco colpisce ancora, tentato furto ai danni di una signora marsicana

Telefonano con la scusa di un nipote che deve pagare una somma di denaro per l’acquisto di un pacco, e così tentano di circuire gli anziani.
Si ripete la dinamica della truffa del pacco, che stavolta fortunatamente non è andata a segno.
Infatti una signora marsicana ha ricevuto una strana telefonata, in cui le si diceva che suo nipote aveva ordinato un pacco di un certo valore economico, di cui aveva pagato però solo una parte, e pertanto si chiedeva il resto del denaro per saldare l’importo.
I truffatori le avrebbero poi passato il presunto nipote al telefono, ma la donna, insospettita dalla stranezza della dinamica, avrebbe chiesto direttamente a suo nipote delle spiegazioni.
Dal momento che lui non sapeva nulla di tutto ciò si sono quindi accorti del pericolo del raggiro, e uscendo di casa hanno notato in strada la presenza di un uomo incappucciato e con una borsa, probabilmente complice del truffatore, che accorgendosi del movimento di persone si è subito allontanato.
Sono state dunque allertate le forze dell’ordine, che hanno messo in guardia da questo tipo di furti e hanno invitato a prestare la massima attenzione a telefonate e visite sospette.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO