La Regione Abruzzo diventa Plastic Free, approvata risoluzione M5S



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
Regione – Questo pomeriggio è stata approvata la risoluzione a firma del consigliere regionale Giorgio Fedele e sottoscritta dai consiglieri del M5S ‘Regione Abruzzo Plastic Free’, per ridurre i consumi di plastica usa e getta all’interno dell’istituzione regionale.
“Questo avverrà con la sostituzione delle plastiche monouso con bicchieri compostabili e palette in legno negli erogatori di bevande, mentre l’acqua in bottiglie di plastica dovrà essere eliminata sia nei distributori automatici che in mensa. Abbiamo chiesto che ciò avvenga sia nelle strutture di Regione Abruzzo che in quelle del Consiglio regionale“, spiega Giorgio Fedele
“Si tratta di un atto necessario, dal momento che le istituzioni hanno il dovere di dare il buon esempio, e per questo ringrazio i componenti della Commissione per aver dato il via libera al testo, nonostante il dissenso mostrato dal Consigliere della Lega De Renzis. Non posso che dispiacermi della mancanza di sensibilità verso questo tema da parte di chi rappresenta i cittadini abruzzesi. L’Abruzzo vive anche di turismo grazie alla bellezza dei suoi territori che dobbiamo preservare. Il contrasto a ogni forma di inquinamento, a partire da quello per consumo di plastica, è al centro dell’attività del MoVimento 5 Stelle, sia in Regione Abruzzo che al governo del Paese, e continueremo a lavorare in questa direzione”.
Conclude Fedele.