La piccola Michela regala pizze al reparto Malattie Infettive di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Solidarietà e tenerezza ad Avezzano, dove una bambina, Michela, di 10 anni, ha avuto un pensiero speciale per delle persone speciali.

La bambina, infatti, con i suoi risparmi, non ha voluto un nuovo gioco o qualche capriccio, bensì ha pensato di offrire la pizza agli operatori del reparto Malattie Infettive di Avezzano, impegnati in prima linea nell’emergenza Covid19.

Michela non è stata una paziente del reparto, il che rende ancora più speciale il suo gesto: un esempio di solidarietà e gratitudine. Ad accompagnare la cena degli operatori,  un biglietto colorato in cui la piccola Michela ha ringraziato gli operatori per quello che fanno tutti i giorni.