La pianista marsicana Greta Cipriani vince il Tour Music Fest



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Marsica – La musicista marsicana Greta Cipriani vince il Tour Music Fest nella categoria ‘Pianisti’ ed è ora in lizza per la finalissima internazionale del Tour Music Fest – The European Musik Contest , l’evento conclusivo del Grande Festival Europeo dedicato alla musica nuova, giovane, emergente, che ci sarà il 24 Novembre al Piper Club di Roma.

Una grande occasione di visibilità, grande pubblico, grandi artisti, stampa e media.

Un palco che ha visto esibirsi artisti del calibro di Kurt Cobain, Jimy Handrix, Renato Zero, Patty Pravo e molti altri.

Un sogno per tutti i giovani artisti emergenti italiani e non solo, un sogno che per Greta è partito dalla prima esibizione a Roma.

Originale, versatile, ma soprattutto talentuosa, Greta, in un percorso lungo sei mesi, grazie al brillante superamento di tutte le fasi delle selezioni precedenti, è riuscita a convincere l’esigente giuria del Festival e ad aggiudicarsi a pieno titolo la vittoria sui circa 200 Musicisti:Pianisti con il suo virtuosismo e il suo approccio eclettico, dimostrando una capacità decisamente rara di saper giocare con la musica e con il suo strumento.

Le sfide e i momenti di audizione che ha dovuto affrontare da Maggio ad oggi, dalla prima tappa alle Finali al Jailbreak di Roma sono stati tanti e intensi, ma finalmente il 24 Novembre sarà proprio Greta Cipriani a rappresentare l’Abruzzo nella più attesa serata dedicata alla musica emergente italiana e internazionale: la finalissima del Tour Music Fest, il più grande concorso europeo dedicato a musicisti, cantanti, band, rapper e d.j emergenti.

Greta si esibirà al cospetto del presidente di giuria Mogol e dei massimi esponenti della discografia e radiofonia italiana, come i responsabili di Sony Music Italy, Universal Music Group, Hit Mania, D,j Provenzano di Radio M20, Roberto Casalino, Francesco Gazzé, Noemi Smorra, Giampaolo Rosselli, Silvia Zazzaretta di Remixime, l’etichetta Relief Records e molti altri.

In una serata all’ultima nota, Greta, pianista abruzzese di notevole talento, si esibirà in qualità di Miglior Musicista:Pianista dell’anno, titolo conseguito in data 11 Novembre durante le finali del Tour Music Fest 2017 presso il Jailbreak di Roma.

Tutto in una serata al cardiopalma, presentata da V.j Marco Maccarini che sullo storico palco del Piper accompagnerà uno per uno i finalisti insieme ad ospiti speciali.

Alla serata saranno presenti le principali testate nazionali, artisti europei, appassionati della musica e tutti i fans, per una grande festa a ingresso gratuito, nella cornice del Piper Club, locale romano storico per la musica emergente.




Lascia un commento