Home Attualità La medicina di emergenza-urgenza al centro di un convegno scientifico tenutosi ad Avezzano

La medicina di emergenza-urgenza al centro di un convegno scientifico tenutosi ad Avezzano

A+A-
Reset

Avezzano – La medicina di emergenza-urgenza al centro del convegno scientifico tenutosi gli scorsi venerdì 10 e sabato 11 nella sala conferenze dell’Hotel Della Piana, in via Tiburtina Valeria, ad Avezzano. Un evento all’insegna della multidisciplinarietà, che ha ribadito la necessità dell’aggiornamento medico nell’ambito degli interventi di primo soccorso, che possono coinvolgere le più svariate patologie e pazienti di tutte le età.

Il convegno ha beneficiato del patrocinio dell’Università degli Studi dell’Aquila, della Sis 118 e dell’Ordine provinciale delle professioni infermieristiche dell’Aquila. Sono stati esplorati i diversi aspetti legati alla sinergia tra specialisti nell’approccio al caso specifico ed è stato aperto un dibattito che ha coinvolto tutti i partecipanti e i relatori intervenuti, al fine di comprendere le giuste procedure per individuare il percorso più efficace per il trattamento in urgenza dei pazienti. E’ bene sottolineare come ciascun intervento è unico. Le variabili in gioco sono differenti tra loro e vanno interpretate in maniera da agire nel modo corretto.

Il congresso, organizzato da H-solution, ha visto l’impegno determinante del responsabile scientifico, la dr.ssa Maura Coletta, Dirigente Medico UOC di Medicina di Emergenza Urgenza P.O. Avezzano. «Sono molto soddisfatta della buona riuscita del convegno e dell’alta qualità della formazione. Hanno partecipato esperti dell’emergenza provenienti da tutta Italia; era presente Mario Guarino direttore del pronto soccorso del Cto di Napoli, Mario Balzanelli presidente nazionale della Sis 118, Daniele Marchisio presidente nazionale del gruppo formazione triage, Alessio Lubrani presidente di SisMax e Direttore delle maxiemegenze regione Toscana, oltre a numerosi specialisti della nostra regione e della nostra Asl tra cui il Dottor Orlandi Berardino e la dottoressa Federica de Santis, dirigenti medici della Stroke Unit di Avezzano. Spero di fare ancora meglio nella prossima edizione».

Due giorni di formazione per i partecipanti; venerdì 10 la giornata ha avuto inizio alle 8.30 e si è conclusa alle 18.30. Programma meno corposo sabato 11, con la conclusione dei lavori alle 13.

Pieno di prenotazioni per l’evento, accreditato [10 ECM] per le seguenti discipline: Infermiere, Medico Chirurgo / Neurologia, Cardiologia, Medicina Interna, Medicina d’Urgenza, Anestesia e Rianimazione, Medicina Generale, Fisiatria e Geriatria.

necrologi marsica

Don Giovanni Cosimati

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora