sabato, 17 , Aprile
spot_img

Prima pagina

La foto del prof. Angelo Ianni tra le vincitrici del concorso fotografico Floranet Life del Parco Sirente Velino

Pescasseroli – Sono state premiate le fotografie vincitrici del ContestFiori appenninici: bellezza in posa” nel Parco del Sirente Velino. Tra le immagini più belle c’è anche una fotografia scattata dal professor Angelo Ianni. Si intitola Magie della natura e rappresenta un cuscino di Silene acaulis sopra la nuda roccia del Monte Velino con il Pizzo Cafornia e la Piana del Fucino che fanno da cornice.

Sono tanti, colorati e bellissimi i fiori immortalati durante i mesi scorsi nella cornice del Parco regionale del Sirente Velino, che insieme al Parco nazionale della Majella e al Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, è il campo d’azione del progetto Life Floranet, realizzato con Legambiente e l’Università di Camerino per tutelare e valorizzare sette specie floreali a rischio dell’Appennino abruzzese.

I temi della tutela e della conservazione, intrecciati a quello della fruizione della natura nelle aree protette, sono stati inevitabilmente toccati dalla pandemia, che nell’ultimo anno ha fortemente inciso sia sull’attività dei botanici che sulla presenza del pubblico, senza però fermare le attività di ricerca e sperimentazione.

Gli autori delle fotografie premiate dalla giuria con la partecipazione al calendario e alla mostra sono: Carlo Mattioli, Pamela Lagalante, Daniela Costa, Maria Di Gregorio, Nicola Di Sario, Maria Rosaria Cesarone, Carmine Mozzillo, Angelo Ianni, Rossella Poggiali, Giuseppina Pitari, Simone Giordano, Laura Quieti. Alcuni di loro si sono visti selezionare più di una fotografia, avendo previsto, nel regolamento del concorso, la possibilità di candidare fino a tre immagini per autore.

La foto del prof. Angelo Ianni tra le vincitrici del concorso fotografico Floranet Life del Parco Sirente Velino
Fioritura di mandorli con sullo sfondo la Serra di Celano imbiancata (fuori concorso) – Angelo Ianni

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO