La comunità di Cappelle e il sindaco di Scurcola salutano il parroco don Ennio Grossi

Cappelle dei Marsi – La comunità di Cappelle dei Marsi oggi, 4 ottobre, giornata in cui si festeggia San Francesco d’Assisi, ha salutato il suo parroco don Ennio Grossi che è stato destinato a proseguire la sua esperienza pastorale presso il paese di Tagliacozzo. Oltre al saluto dei fedeli di Cappelle, oggi, don Ennio ha ricevuto i ringraziamenti anche da parte dell’amministrazione comunale di Scurcola Marsicana.

Durante la messa che si è svolta in mattinata presso la Chiesa di San Nicola di Cappelle, il Sindaco di Scurcola, Maria Olimpia Morgante, ha dedicato a don Ennio Grossi una poesia che ha letto nel corso della cerimonia. Un “pensiero che sembra cucito addosso a don Ennio” ha spiegato la Morgante prima di recitare i versi di “Si cerca un uomo“, poesia di don Primo Mazzolari, presbitero, scrittore e partigiano italiano vissuto nella prima metà del Novecento.