La campionessa Olena Savchuk della Sauli Boxe stravince il torneo Balkan in Bulgaria



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Civitella Roveto – Al Torneo BALKAN in Bulgaria, la campionessa della Sauli Boxe vince ancora.
Il 6 ottobre si è disputato il match con la favorita francese Romane Moulai, già campionessa europea e vincitrice della medaglia d’oro ai Campionati Europei di Pugilato EUBC U22 a Roseto degli Abruzzi.

Usando le sue migliori combinazioni e vincendo contro la giovane francese, Olena il 7 ottobre ha battuto anche Tursunoy Rakhimova, reduce dalle Olimpiadi 2020 e ha stravinto la finale disputando un bel match conto un’atleta dell’esercito britannico.
Si torna a casa con la certezze e l’ulteriore conferma, che il pugilato femminile si sia completamente insediato in Italia e che oggi più che mai, sia una tangibile realtà, così come lo sono gli straordinari risultati raggiunti a vari livelli dalla nostra Olena, che, torneo dopo torneo, confermano, ancora una volta, l’altissima qualità del pugilato femminile, abruzzese e rovetano.

Il plauso del sindaco Pierluigi OddiComplimenti a Okena e alla Sauli Boxe che ha sempre creduto in lei, ai quali vanno i più sinceri complimenti dell’Amministrazione comunale e quelli della nostra comunità civitellese“.