fbpx

Istituito terminal secondario per gli autobus del trasporto pubblico ad Avezzano

Istituito terminal secondario per gli autobus del trasporto pubblico ad Avezzano

Avezzano – Il Comune di Avezzano, con ordinanza n. 7/2021, ha stabilito l’istituzione di un’area da riservare temporaneamente ai mezzi adibiti a trasporto pubblico su gomma nel parcheggio compreso tra via Cavalieri di Vittorio Veneto, via S. Donatoni, via S. Allende e la strada non denominata che a partire da via largo P. Di Fabio risulta essere la prima strada che attraversa il parcheggio mettendo in collegamento via Cavalieri di Vittorio Veneto e via S. Donatoni.

Tale area, secondo quanto si legge nel dispositivo approvato il data 5 gennaio 2021, risulta idonea per la realizzazione, in questo stato emergenziale, di un terminal secondario per la salita e la discesa dei passeggeri degli autobus adibiti a servizio di trasporto pubblico.

La necessità di istituire un secondo terminal per i bus ad Avezzano, nasce dalla considerazione del fatto che le operazioni di salita e di discesa dei viaggiatori, attualmente, si svolgono essenzialmente nel terminal situato su via S. Allende e piazzale Kennedy. In questo luogo, però, verrebbero inevitabilmente a crearsi situazione di assembramento soprattutto nei periodi in cui risultano funzionanti tutte le attività lavorative e nei periodi in cui si svolgono normalmente le lezioni negli istituti scolastici.

L’emergenza Covid-19 ancora in atto e il prossimo rientro a scuola degli studenti degli istituti superiori, ha indotto gli amministratori di Avezzano ad istituire temporaneamente questo secondo luogo di sosta per gli autobus. Ovviamente, alla luce di questa scelta, sarà modificata la segnaletica relativa.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend