Introdotto il limite di velocità di 40 km/h per alcune strade del Nucleo Industriale di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Le strade interessate dalle disposizioni emanate, tramite ordinanza, del Comune di Avezzano sono: Via A. Volta, Via Trara, Via Galileo Galilei, Via Copernico, Via Diesel, Via Einstein e Via Newton dall’incrocio di Via Pertini. Per questi tratti viari, ricadenti nel cosiddetto “Nucleo Industriale” di Avezzano è istituito il limite massimo di velocità di 40 km/h.

Il comprensorio, come molti sanno, è di competenza ARAP – Unità Territoriale di Avezzano. L’amministrazione comunale di Avezzano, come si legge nell’ordinanza dirigenziale, “è impegnata da diversi anni in una azione di monitoraggio e controllo del traffico con iniziative volte sia a limitare l’inquinamento atmosferico che a ridurre i livelli di incidentalità sulla rete viaria del territorio, con il preciso obiettivo di perseguire una maggiore sicurezza stradale da attuarsi mediante la riduzione degli incidenti e della pericolosità delle strade“.

Oltre al limite massimo di velocità a 40 km/h, il Comune ha stabilito anche che “per indurre l’automobilista ad effettuare l’effettivo rallentamento del veicolo si ritiene indispensabile disporre l’istituzione di bande sonore, ossia di rallentatori ad effetto acustico-vibratorio“.

Le bande sonore saranno realizzate “in entrambi i sensi di marcia e in prossimità degli incroci e dei lunghi tratti rettilinei di dette vie mediante ‘irruvidimento’ della pavimentazione stradale con scarnificazione e incisioni di congrua larghezza della superficie con serie di strisce perpendicolari alle carreggiate“.