Home Attualità Inizio riprese ad Avezzano del corto “Due minuti in più”, con Corrado Oddi

Inizio riprese ad Avezzano del corto “Due minuti in più”, con Corrado Oddi

A+A-
Reset

AVEZZANO – La città di Avezzano diventerà presto un set cinematografico. Il 5 giugno prenderanno, infatti, il via le riprese del cortometraggio “Due minuti in più” diretto da Paolo Secondino, ispirato ad un fatto realmente accaduto e tratto dal racconto “Promessa mantenuta” di Vittorio Tucceri.

 Il soggetto è di Corrado Oddi, Paola Gullo e Beatrice Meade; queste ultime due hanno firmato anche la sceneggiatura. Script Editor Severino Iuliano. Il team creativo include il supervisore artistico Aldo Iuliano (Docente del Corso di Regia e Coordinatore del Dipartimento Cinema alla DAM Academy) e il direttore della fotografia Davide Manca (Docente del Corso di Fotografia alla DAM Academy). La colonna sonora originale sarà composta dal maestro Massimiliano De Foglio. Lo short movie è coprodotto dal Comune di Avezzano e da Teorema Srl, con il coordinamento di produzione esecutiva di Marianna Capelli (Docente del Corso di Produzione Esecutiva alla DAM Academy). 

Le riprese si svolgeranno tra Avezzano e Roma.

Il corto racconta la storia di Daniele, Sindaco di Avezzano, impegnato a gestire l’evacuazione di duemila abitanti per consentire agli specialisti dell’Esercito di disinnescare una bomba inesplosa. L’incontro con Anna, un’anziana donna che si rifiuta di uscire di casa, cambierà la sua vita per sempre. “Due minuti in più” é una storia coinvolgente, struggente e per certi aspetti romantica in cui l’ansia, la paura, il disagio e la tristezza di chi é costretto a lasciare tutto ciò che non si può racchiudere in un’unica valigia si intrecciano con la confusione e lo smarrimento di chi ha perso una persona cara. Con il senso di vuoto e la malinconia di chi sente la mancanza di un figlio lontano. Con l’emozione di chi riesce a pronunciare quel “ti voglio bene” che era rimasto incompiuto. Con la serenità di chi ha superato un rimpianto e ha fatto pace con il suo passato. Tra realtà e immaginazione. 

Ad interpretare il ruolo di Daniele sarà Corrado Oddi. Del cast faranno parte anche gli attori Patrizia Loreti, Maxi Gigliucci, Paola Sebastiani. Con loro sul set alcuni aspiranti attori (Stefano di Fiore, Giulia Lucenti) della DAM Academy la fucina di talenti che da oltre vent’anni opera su territorio nazionale con l’obiettivo di indirizzare lo studente a un inserimento professionale immediato. I componenti della troupe tutti gli studenti del corso Videomaker della DAM Academy

Il progetto, fortemente sostenuto dalla Giunta del Sindaco Giovanni Di Pangrazio, è finanziato dal Comune di Avezzano e Teorema Srl e realizzato con il supporto logistico della Protezione Civile e l’avallo dell’Esercito Italiano. Il sindaco ha dichiarato: “Questo progetto rappresenta un’opportunità unica per portare il cinema nella Marsica, favorendo così lo sviluppo culturale ed economico delle aree interne dell’Abruzzo. Non solo arricchisce il panorama culturale locale ma promuove anche il territorio come un luogo fertile per la produzione cinematografica”.Hanno contribuito alla realizzazione dell’evento: l’Osteria romana Papà nonvole attraverso la fornitura di pasti sul set di Roma, l’Acqua Santa Maria alle Capannelle – Antica Acqua di Roma attraverso la fornitura di acqua sul set (sia a Roma sia ad Avezzano) e ESSEBI GESTIONE MENSE attraverso la fornitura di pasti sul set di Avezzano

necrologi marsica

Concetta De Simone

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora

necrologi marsicavedi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri