Iniziati i lavori su un tratto franoso e pericolante della strada d’ingresso del centro storico di Civita d’Antino



Civita d’Antino – Nella mattinata di oggi hanno preso il via, a Civita d’Antino, importanti lavori sul manto stradale in un tratto franoso e pericolante che si trova presso l’ingresso principale del centro storico del paese marsicano. Sono gli stessi amministratori a comunicare il procedere dei nuovi lavori stradali, che fanno seguito a quelli, già eseguiti, per il rifacimento delle cunette.

Il Comune di Civita d’Antino ringrazia la Provincia dell’Aquila, nelle persone del “Presidente Vicario Gianluca Alfonsi al Geom. Colella che giornalmente si interfacciano con l’amministrazione per risolvere le problematiche del nostro territorio“. Secondo quanto viene spiegato, “l’intervento non sarà risolutivo poiché il problema di deflusso acque è molto ampio ed il cedimento del terreno è in stato avanzato. La Provincia provvederà momentaneamente al rifacimento dell’asfalto, in attesa di una valutazione congiunta e di uno studio più approfondito che probabilmente richiederà interventi futuri di grande entità“.



Leggi anche