Iniziata la stagione podistica, ogni domenica è una buona occasione per gareggiare



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Questo weekend gli atleti marsicani si sono cimentati in due manifestazioni abbastanza diverse tra loro: la Strateaterno, manifestazione di cross organizzata dalla Runners Chieti che si è svolta presso lo Sporting Club “Teaterno” a Chieti Scalo, 5,5 km per le donne ed 8,5 km per gli uomini e una Ultramaratona, la Strasimeno, sulla distanza di 58 km che si sviluppa lungo le coste del Lago Trasimeno, con partenza ed arrivo a Castiglione del Lago, il più grande dei comuni intorno al lago. Da precisare che, per quest’ultima manifestazione, erano previsti traguardi intermedi sulle distanze di 10km (arrivo a Borghetto), mezza maratona 21 km (Passignano) 24 km (San Feliciano) e maratona 42 km (Santarcangelo).

Passiamo ai dettagli: nella gara maschile si sono cimentati Corrado Lo Re (3° di Categoria) della A.S.D. Noi Pochi Intimi, Francesco DonzelliGaetano Del Treste e Edoardo Donzelli della A.S.D. Magic Runners Tagliacozzo e Gaetano Settevendemmie per la A.S.D. Podistica Luco dei Marsi; per le donne Monia D’Alessandro (3° di Categoria F45) Laura Tomei (1° di Categoria F30) e Giovanna Tabacco della Magic Runners Tagliacozzo. Per la Strasimeno gli atleti partecipanti erano due ed entrambi hanno corso la gara lunga di 58 km: Carmine Fatato (con un tempo di 5:55:58)  della A.S.D. Podistica Luco dei Marsi e Gennaro Tufano (tempo 6:41:58) della A.S.D. Plus Ultra di Trasacco.  Alla prossima corsa! (L.P.)




Lascia un commento