Infiorata del Corpus Domini a Roccavivi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Roccavivi  – La “notte bianca” di Roccavivi inizierà quest’anno all’imbrunire di sabato 28 maggio, quando centinaia di persone, soprattutto giovani, inizieranno l’allestimento della caratteristica infiorata che occuperà tutto il Corso Vagnolo, e che si potrà ammirare fino alle 18.00 di domenica.

La festa del Corpus Domini a Roccavivi è da sempre vissuta con straordinaria intensità e raggiunge il suo culmine nella solenne processione che segue la messa delle ore 11.00. Per l’occasione tutte le strade interessate dal passaggio della processione si riempiono di fiori, ginestre e rose la fanno da padrone, da finestre e balconi pendono drappi variopinti, preziose coperte e candide lenzuola ricamate che immergono il paese in un’ atmosfera di sacralità magica e colorata.

Quest’anno la parrocchia Santa Maria Assunta si arricchirà di un nuovo prezioso baldacchino e di un ombrello processionale, fatti realizzare da famosi artigiani napoletani, che contribuiranno a dare sempre maggiore importanza e solennità a Gesù Eucaristia.




Lascia un commento