Inclusione persone disabili, dal PNRR 500 mln per progetti destinati all’autonomia



Oggi raggiungiamo un primo traguardo importante del Pnrr per l’inclusione delle persone con disabilità. Con uno stanziamento complessivo di 1,2 miliardi il Ministero del Lavoro ha emanato un decreto ministeriale per l’assegnazione delle risorse, di cui 500 milioni per progetti destinati all’autonomia delle persone con disabilità. Risorse fondamentali per dare una risposta concreta alle istanze del mondo delle disabilità, che serviranno per favorire percorsi di inclusione lavorativa, per il ‘Dopo di noi’ e per concretizzare il progetto di vita individualizzato.

E’ un altro passo verso l’applicazione della Convenzione Onu del 2006 sui diritti delle persone con disabilità, che stiamo rendendo possibile anche attraverso il lavoro normativo sui decreti attuativi della Legge delega, per raggiungere l’obiettivo della piena ed effettiva inclusione, realizzando così un vero e proprio progetto pensato con la persona, sulla base delle sue aspirazioni e delle sue capacità”. Lo annuncia in una nota il ministro per le Disabilità, Erika Stefani.

Fonte: Ministro per le disabilità


Leggi anche