Inaugurato il nuovo parco giochi di San Benedetto dei Marsi, i bambini hanno portato le bandierine della pace



San Benedetto dei Marsi – I bambini di San Benedetto dei Marsi, da oggi, hanno a loro disposizione un parco giochi nuovo di zecca. “Arriva la primavera e quale momento migliore per inaugurare un nuovo parco giochi per i nostri bimbi” scrive il Sindaco Quirino D’OrazioÈ stato un momento di festa quello appena trascorso. Una festa particolare, durante la quale, si è voluto mandare un importante segnale di pace, per quanto sta accadendo nell’est Europa“.

In un momento dedicato al gioco, alla gioia, all’incontro anche i più piccoli hanno scelto di dedicare un pensiero al popolo ucraino travolto dalla guerra portando bandierine della pace e dell’Ucraina. “Le hanno sventolate per tanto tempo” racconta D’Orazio “gridando al cielo, ripetutamente la parola PACE, PACE, PACE. In un momento così difficile, si è voluto trovare lo spazio per una tranquillità, cui eravamo abituati da sempre, ma che non deve darsi mai per scontata“.

Da qualche tempo a San Benedetto dei Marsi è stata accolto un gruppo di profughi ucraini, per lo più bambini, ospitati in abitazioni messe a disposizioni da cittadini privati. “L’inaugurazione di questo parco giochi, i cui lavori sono stati seguiti scrupolosamente dal nostro Attilio Rossi, non poteva ricadere in un momento migliore. Questo parco, sicuramente non restituirà quello che un’assurda guerra ha tolto a questi bambini ucraini, ma potrà contribuire a regalare loro quei momenti di socialità, serenità e integrazione, di cui oggi hanno estremo bisogno” conclude il Sindaco.



Leggi anche