In fiamme un tir che trasportava carta, bloccata la Superstrada. FOTOGALLERY



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Civitella Roveto. Paura sulla Superstrada del Liri per via di un mezzo pesante che ha preso fuoco. Trasportava carta. Fortunatamente l’autista si è salvato.

L’incidente è accaduto all’altezza di Civitella Roveto, al chilometro 18.000. Il tir procedeva in direzione di Avezzano. La prima ad arrivare sul posto è stata Maria Grazia Alfano, il maresciallo della polizia locale di Civita D’Antino, la quale era impegnata nel servizio di autovelox sulla pericolosa Superstrada Del Liri.

Sul posto sono arrivati tutti i vigili del fuoco del distaccamento di Avezzano con diversi mezzi. Presenti anche i carabinieri della stazione di Civitella.

Da una prima ricostruzione dei fatti pare che l’incendio sia stato causato da un problema tecnico del motore. Fortunatamente l’autista è riuscito a mettersi in salvo.

La Superstrada è rimasta bloccata ed è rimasta aperta una sola corsia di marcia in cui le auto hanno viaggiato a senso alternato.




Lascia un commento