In fiamme il box con i serbatoi. Paura in via Turati



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Paura in via Filippo Turati ad Avezzano per una decina di residenti, nel condominio “Quadrifoglio”, evacuati dai vigili del fuoco mentre spegnevano un rogo nel vano in cui c’è il serbatoio dell’acqua. I vigili hanno allertato anche l’Enel per rimettere in sicurezza l’area.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti sembra che il rogo si sia generato nel box in cui c’è il serbatoio per un sovraccarico di lavoro. Dal box è uscito molto fumo nero, che facilmente è salito nei piani superiori e che ha “allertato” gli abitanti del condominio. Diverse le chiamate con cui è stato contattato il centralino dei vigili del fuoco, che sono arrivati sul posto con il mezzo Beta 21.

Intanto i condomini erano già sulla strada, in attesa dell’arrivo dei pompieri. All’interno degli stessi locali c’era il quadro elettrico e le caldaie e per questo si è temuto per conseguenze gravi. I vigili sono entrati con le maschere e hanno subito scongiurato il peggio evitando anche che i residenti si avvicinassero. Fortunatamente il rogo non ha avuto conseguenze gravi. Il garage è stato dichiarato inagibile. Ha bisogno di essere rimesso in sicurezza.




Lascia un commento