Impronte papillari ed esame del DNA per il riconoscimento del corpo dell’uomo trovato nel sacco a pelo


Nella mattinata di sabato 30 luglio, in Anversa degli Abruzzi (AQ), lungo la s.p. 123 che conduce alla frazione di Castrovalva, alcuni escursionisti hanno segnalato tramite il numero di emergenza 112, la presenza di un sacco a pelo adagiato in una scarpata fuori dalla sede stradale e dietro un muretto, con all’interno una forma dalle sembianze umane.

Dopo aver verificato l’attendibilità della notizia, militari della Compagnia Carabinieri di Sulmona e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di L’Aquila, coordinati personalmente sul posto dal Procuratore della Repubblica f.f. di Sulmona dr. Stefano Iafolla e dal Sostituto Procuratore dr. Edoardo Mariotti, hanno constatato che all’interno del sacco a pelo era stato occultato il cadavere di un uomo, deceduto per cause in corso di accertamento, di apparente età senile, in avanzato stato di decomposizione, in particolar modo nella parte del volto, reso irriconoscibile.

Dopo lo svolgimento dei rilievi scientifici a cura di personale specializzato dei predetti Comandi Arma e l’esame esterno effettuato dal medico legale dr. Pietro Falco, la salma è stata traslata presso l’Istituto di Medicina legale dell’Ospedale di Chieti, dove nella mattinata del 02 agosto è stata svolta l’autopsia. Sono in corso le operazioni di identificazione del malcapitato mediante le metodologie classiche (impronte papillari ed esame del DNA) nonché gli esami per chiarire le cause della morte.

Le indagini proseguono a ritmo serrato, attraverso l’analisi dei dati di fatto raccolti nel corso del sopralluogo, lo svolgimento di accertamenti tecnici, nonché verificando la compatibilità del cadavere rinvenuto, con le persone scomparse negli ultimi giorni, anche fuori dai confini provinciali e regionali.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Avezzano si prepara a salutare la clinica Santa Maria: verrà demolita

Avezzano – Da tempo in preda al degrado la struttura della clinica Santa Maria di Avezzano verrà demolita. La città di Avezzano dunque si prepara a salutare un altro edificio ...


Problemi alla linea elettrica sulla ferrovia Avezzano-Sulmona: riapertura prevista slittata a settembre

Contrariamente a quanto inizialmente previsto da RFI la risoluzione del problema alla linea elettrica sulla ferrovia Roma-Avezzano-Sulmona-Pescara sta andando per le lunghe. La previsione di ...

Ortona dei Marsi, a breve entrerà in funzione il nuovo pulmino donato dal PNALM

Ortona dei Marsi – Sta per entrare in funzione il nuovo pulmino del comune di Ortona dei Marsi, totalmente elettrico e donato dal Parco Nazionale ...

Cane legato ad un palo e abbandonato tra i rovi sotto il sole nei pressi dello zuccherificio, ora cerca una nuova casa

Si avvicina ferragosto e, come purtoppo accade ogni anno, cresce il numero degli animali domestici abbandonati. L’ultimo episodio è stato segnalato nei pressi dello zuccherificio ...

Auto in fiamme sull’autostrada A 25 nei pressi di Cocullo

Oggi intorno intorno alle 15.30, sull’autostrada A 25, tra Sulmona e Cocullo all’altezza del Km 127, un’automobile è andata in fiamme. Oltre 2km e mezzo ...