Imprese artigiane, Abruzzo maglia nera d’Italia

Regione – In Abruzzo, al 31 dicembre 2017, le imprese artigiane registrate sono 30.761, con una dinamica demografica nell’anno data da 1.668 iscrizioni e 2.268 cessazioni: la nati-mortalità di impresa determina un saldo negativo di 600 unità, con un tasso di crescita pari al -1,9%. Il dato, seppur in miglioramento rispetto all’anno precedente (-2,1%), colloca di nuovo l’Abruzzo, insieme alla Sardegna, all’ultimo posto della graduatoria nazionale, guidata da Trentino Alto Adige (0%), Valle d’Aosta (-0,1%) e Lombardia (-0,4%). E’ quanto emerge da un approfondimento condotto da Confartigianato Abruzzo su un’elaborazione della Confederazione nazionale, che ha analizzato dati Unioncamere-Infocamere. Alla luce dei dati, in vista delle elezioni del 4 marzo, l’associazione regionale rilancia le cinque proposte contenute nel documento “Per tornare a crescere” e chiede un “impegno concreto” ai candidati abruzzesi che verranno eletti.

A livello territoriale, la situazione peggiore è nel Chietino, con un tasso di variazione del -2,5%, dato che colloca la provincia al centesimo posto della graduatoria nazionale. Seguono l’Aquilano (-2,3%, 99ma posizione), il Pescarese (-1,8%, 90ma posizione) e il Teramano (-1%, 49ma posizione).

In particolare, a Chieti, al 31 dicembre 2017, ci sono 8.539 imprese artigiane: 418 quelle iscritte e 639 quelle cessate non d’ufficio, con un saldo pari a -221 unità; il tasso di variazione, -2,5%, pur collocando il territorio provinciale agli ultimi posti della classifica nazionale, è comunque in miglioramento rispetto all’anno precedente (-2,9%). A L’Aquila vi sono 6.907 imprese registrate: 344 quelle iscritte nel 2017 e 504 quelle cessate non d’ufficio, con un saldo pari a -160; il tasso di variazione al -2,3% conferma come vi sia stato un peggioramento rispetto al 2016 (-2,2%). A Pescara le imprese sono 7.361 (430 iscritte e 568 cessate), con un saldo di -138: il tasso di variazione del -1,8% è in peggioramento rispetto al 2016 (-1,2%). A Teramo, infine, vi sono 7.954 imprese artigiane (476 iscritte, 557 cessate), con un saldo pari a -81 unità. Il tasso di variazione, -1%, è in miglioramento rispetto all’anno precedente (-1,7%).

“Ancora una volta Abruzzo maglia nera d’Italia – commenta il presidente regionale di Confartigianato, Luca Di Tecco – Lanciamo un appello alle forze politiche e ai parlamentari abruzzesi che verranno eletti, affinché inseriscano nella propria agenda, tra le priorità, una serie di strumenti e misure per il rilancio dell’artigianato e delle micro e piccole imprese, cuore pulsante dell’economia abruzzese. Il futuro del sistema produttivo regionale dipende anche e soprattutto dalle piccole imprese, che non possono essere abbandonate. In questi giorni le associazioni territoriali stanno incontrando i candidati, per illustrare loro le proposte elaborate dall’associazione. A chi verrà eletto – conclude Di Tecco – chiediamo un impegno concreto per far sì che l’Abruzzo possa intraprendere davvero la strada della ripresa. Una ripresa che non può prescindere dalle sorti dell’artigianato”.

Nel corso degli incontri con i candidati in vista delle elezioni – altri appuntamenti con le forze politiche sono previsti nei prossimi giorni – le associazioni territoriali hanno presentato le cinque proposte contenute nel documento “Per tornare a crescere” elaborato dalla Confederazione nazionale: ridurre la pressione fiscale e semplificare il sistema tributario; favorire l’accesso al credito; sostenere la crescita e la competitività; proseguire e migliorare gli interventi per il lavoro e la formazione; costruire un percorso di successo per Impresa 4.0 e l’utilizzo del digitale.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Soldi spariti dai conti dei clienti di un istituto di credito avezzanese: sale il numero dei truffati. Nell’ultimo caso, sottratti circa 12mila euro

Avezzano – Continuano a sparire somme di denaro importanti dai conti dei correntisti di un istituto di credito avezzanese. Duemila, tremila, settemila e, in un ultimo caso, anche dodicimila euro. ...


Parco Arssa, operai al lavoro per il Restyling e c’è l’intesa politica sulla futura gestione al Comune

Di Pangrazio e Imprudente “I cittadini potranno godere di un parco riqualificato” Avezzano- Regione e Comune danno una sterzata all’atteso restyling ma anche alla fruizione ...

L’abruzzese Mario Ferri, il Falco, colpisce ancora: invasione di campo durante la partita Portogallo-Uruguay in Qatar

Abruzzo – Si chiama Mario Ferri ma per molti è noto come “Falco“. È un ragazzo di Pescara che, nel tempo, si è fatto una ...

Rubato l’aspiratore chirurgico di un bambino disabile all’ interno di un’auto in sosta sul Monte Salviano

Avezzano – Gli forzano l’auto e gli portano via l’aspiratore chirurgico del suo bambino disabile. È successo oggi pomeriggio sul Monte Salviano. A lanciare l’appello, ...

Vittoria della squadra Master dell’Az Hockey Team di Avezzano al Torneo Internazionale di Hockey su prato

Avezzano – Lo scorso fine settimana, presso il centro sportivo Giulio Onesti Acqua Acetosa di Roma, si è svolto  il torneo internazionale di hockey su ...



Lascia un commento