Imparare l’arte della recitazione: un sogno possibile ad Avezzano



Avezzano – Una vera e propria full immersion nel mondo della recitazione con una guida d’eccezione e nella splendida cornice del Teatro Dei Marsi. Emanuela Giordano, regista, volto tv in programmi di carattere nazionale e sceneggiatrice dalla lunga e significativa esperienza, ha guidato venti giovani marsicani in un percorso formativo di altissimo livello. Ragazzi che puntano ad alzare il sipario della carriera artistica ed hanno trovato, in città, un luogo e un’occasione idonea per allenare vocazione e abilità con uno stage gratuito realizzato con il sostegno dell’amministrazione comunale e in collaborazione con la Nuova Parioli che ha diretto e organizzato la stagione di prosa.

Una settimana di intense lezioni che hanno dimostrato come non sia necessario fare chilometri per formarsi. Tra le attività della stagione di Prosa, infatti, c’è proprio un focus specifico sulla formazione dei nuovi talenti. Dopo lo stage, alcuni ragazzi saranno selezionati per esibirsi in uno spettacolo con due tappe parallele organizzate in partnership tra Parioli e Teatro dei Marsi ma tutti torneranno in gioco con ulteriori laboratori di perfezionamento.

È un’iniziativa che ha registrato valutazioni molto positive da parte dei partecipanti -sottolinea l’assessore alla cultura Pierluigi Di Stefanoin coerenza con i nostri auspici di inizio anno. Andremo a potenziarla formando anche figure tecniche che operino per la realizzazione delle opere teatrali.

Innanzitutto – dichiara Michele Gentile, direttore della stagione di Prosa- volevo esprimere tutta la mia soddisfazione per l’andamento della Stagione appena conclusa che malgrado il riacutizzarsi della pandemia siamo comunque riusciti a portare a termine, credo anche con un alto gradimento da parte degli spettatori che sono corsi molto numerosi. Siamo contenti altresì di aver dato spazio dentro la nostra stagione anche a delle forze locali. Abbiamo poi cominciato ad attivare tutta una serie di attività collaterali che sono state rallentate dalla recrudescenza della pandemia ma che naturalmente proseguiremo nelle prossime stagioni se l’amministrazione comunale ci darà ancora fiducia. Grande soddisfazione per lo stage condotto da Emanuela Giordano che ha visto la partecipazione di giovani aspiranti attori della nostra città e della nostra provincia che credo abbiano vissuto una esperienza importante coinvolgente e speciale.

Alcuni di questi hanno dimostrato un grado di preparazione molto elevato e sicuramente saranno coinvolti in una produzione diretta anche al mondo scolastico che sarà messa in scena al Teatro dei Marsi, al Teatro Parioli e in molte altre città d’Italia. Colgo l’occasione per ringraziare tutto il pubblico avezzanese e marsicano e l’Amministrazione Di Pangrazio nella speranza di poter continuare il lavoro avviato”.

Comunicato stampa Comune di Avezzano



Leggi anche