Il vescovo Santoro si recherà in Ruanda



Il vescovo dei Marsi, monsignor Pietro Santoro, il 16 settembre si recherà in Ruanda. Come assistente generale della Famiglia spirituale di padre Mauri, presiederà la liturgia di consacrazione di un gruppo di giovani donne nell’Istituto delle Oblate di Cristo Re.
Visiterà, inoltre, le opere di fraternità della Famiglia spirituale: mensa per i bambini poveri, assistenza sanitaria e scolastica, accompagnamento delle vedove bisognose, progetti di laboratori artigianali per i giovani.
Nella Marsica, attraverso un ponte solidale con la sponda adriatica, è in atto il progetto “Pane Quotidiano” da realizzare a Karenge.