Il Sindaco su trasferimento uffici in via Traves: “Scelte condivise a misura di cittadino”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – “La struttura di via Treves, che ospiterà gli uffici comunali è molto nota agli avezzanesi e facilmente raggiungibile”.  E’ quanto dichiara il sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio.

“Per anni ha ospitato gli uffici del catasto ed è dotata di ogni servizio, compresa la piena accessibilità ai diversamente abili e la fruibilità di un ampio parcheggio. Inoltre, la zona è adeguatamente servita dalle linee 1 e 5 della Scav, che garantiscono il trasporto urbano ogni mezz’ora. La decisione dell’amministrazione, presa d’intesa con i dirigenti dell’Ente, conferma la nostra attenzione alla zona Nord di Avezzano e risponde all’esigenza di accorpare più servizi per evitare disagi ai cittadini. Negli uffici comunali di via Treves attualmente si trovano il settore Ambiente, Verde pubblico (aree verdi, parchi e giardini) e sport; i servizi dei messi comunali; l’ufficio per il rilascio abbonamenti parchimetri, rilascio permessi di sosta per i portatori di handicap, rilascio autorizzazioni tessere Scav gratuite per gli ultra settantenni; l’ufficio autentiche, firme, passaggi di proprietà beni mobili registrati PRA. Le scelte della nostra Amministrazione sono sempre il risultato dell’ascolto e dell’attenzione di tutti cittadini e non solo di qualche dipendente comunale che ha poca voglia di cambiare sede di lavoro”.




Lascia un commento