Il pupazzo di neve “no war” dei bambini di San Benedetto dei Marsi



San Benedetto dei Marsi – La neve è caduta copiosa in diverse località della Marsica. Un’occasione irripetibile per tutti quei bambini che, ben coperti, escono all’aperto per giocare a palle di neve o per costruire il loro pupazzo. A San Benedetto dei Marsi, come ha riportato il Sindaco Quirino D’Orazio, i bambini hanno pensato di realizzare un pupazzo di neve “no war”.

Mentre i grandi giocano alla guerra” scrive il primo cittadino di San Benedetto dei Marsi “i bambini giocano alla pace“. Un gesto simbolico frutto di un gioco, ovviamente, ma è anche il segno tangibile di quanto gli eventi recenti, in Ucraina, stiano lasciando il segno anche tra i più piccoli. A San Benedetto, quindi, i bambini mostrano così la loro avversione per la guerra. Il loro “no war” è un messaggio importante, nella speranza che “i grandi” lo ascoltino.



Leggi anche