Il presidente Marsilio incontra i bambini ucraini arrivati a Cerchio, Tedeschi: “Serve aiuto”



Cerchio – Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, insieme all’assessore Guido Liris, ha visitato ieri pomeriggio il centro di accoglienza di Cerchio dove sono ospitati 45 bambini e 7 adulti arrivati nei giorni scorsi dall’Ucraina. Presente anche il consigliere regionale Mario Quaglieri e i sindaci del territorio. “Noi sindaci – ha affermato il sindaco di Cerchio Gianfranco Tedeschi – abbiamo chiesto, tutti insieme, un’ azione concreta, decisa e sostanziale alla Regione. Vogliamo atti concreti. Serve aiuto per questi ragazzi, per queste famiglie che fuggono dalla guerra. Noi, come istituzioni, dobbiamo fare la nostra parte e quindi abbiamo chiesto un impegno forte a Marsilio che ringraziamo di essere venuto a Cerchio. Lui si è impegnato a coordinarsi con noi ed a darci una mano fin da subito”.



Leggi anche