Il Jaguar Drivers’ si è aggiudicato l’ambito premio “Manovella ad Honorem”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – L’A.S .I. ,Automotoclub Storico Italiano , la Federazione composta da 270 Club sparsi su tutto il territorio nazionale che riunisce 140.000 soci, ha riunito gli organizzatori delle manifestazioni per auto d’Epoca più rappresentativi alla Fiera di Forlì per le consuete premiazioni.

Per il quinto anno di seguito, il Jaguar Drivers’ Club Italy, sodalizio di Avezzano, si è aggiudicato l’ambito premio “Manovella ad Honorem”, per l’organizzazione del 5° Circuito di Avezzano. Hanno ritirato il premio il Presidente Felice Graziani ed il vice Marco Natale, consegnato dal Presidente ASI Maurizio Speziali e dal Presidente Commissione Nazionale manifestazioni Leonardo Greco.

Il Circuito di Avezzano quest’anno giugerà alla 6a edizione con un programma più lungo rispetto agli anni precedenti. Il 28 Giugno arriveranno gli equipaggi dall’estero, il giorno successivo quelli nazionali, per partecipare, oltre al giro di oltre 200 km , ad altre manifestazioni collaterali che il comitato organizzatore sta predisponendo. La conclusione è fissata a domenica 1 luglio con la cerimonia di premiazione dei partecipanti.
La manifestazione a calendario ASI raggiunge il suo clou la notte del sabato con il Circuito cittadino in notturna , gran premio Di Lorenzo, che richiama spettatori da tutto il centro italia , per una kermesse unica nel suo genere.
Per questa edizione rimane confermato il numero di 100 autovetture partecipanti, con uno sforzo organizzativo notevole.
Il Circuito di Avezzano gode del patrocinio del Mibact , della Presidenza del Consiglio Regionale d’Abruzzo, del Comune di Avezzano, della Fondazione CARISPAQ. Anche per questa edizione Main sponsor Xfuel.

 



Lascia un commento