Il crocifisso dalle mani della Soprintendenza BSAE ritorna a Magliano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Magliano dei Marsi – Sabato 12 marzo 2016 don Patrizio Ciccone, parroco della chiesa di Santa Lucia a Magliano dei Marsi, benedirà il Cristo, ricollocato dopo il restauro nella chiesa, durante la Santa Messa delle ore 16.00.
Dopo la Messa seguirà una breve presentazione dell’intervento di restauro, da parte del Soprintendente Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo, Maria Giulia Picchione. Saranno presenti il Sindaco di Magliano, Mariangela Amiconi, lo storico dell’arte BeAP, Antonella Lopardi, lo storico dell’arte Eleonora Di Cristofano e il restauratore Paolo Cui.

Era domenica 18 gennaio 2015 quando il parroco, don Patrizio, e i fedeli, riuniti nella chiesa di Santa Lucia a Magliano dei Marsi per la funzione religiosa, videro la scultura lignea raffigurante il Cristo staccarsi dalla Croce e cadere rovinosamente a terra, in un fragore di pezzi scomposti. Dopo un primo momento di stupore tutti si diedero da fare per “isolare” l’area del crollo e raccogliere ogni minimo frammento, poi custodito in sacrestia per il successivo recupero dell’opera.
In questo caso i tarli avevano, infatti, avuto la meglio sulla resistenza del fragile legno da cui era stato ricavato, nel XVII secolo, il Crocifisso, determinandone il crollo.
La Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo già dal giorno successivo si è adoperata per rendere possibili, dai frammenti recuperati, la ricomposizione e il restauro della scultura.
Grazie alla generosità dei maglianesi e alla fondamentale partecipazione  economica della Fondazione Carispaq, che hanno finanziato i lavori, il restauro è stato possibile, oltre che con il contributo della comunità di Magliano, le mani esperte del restauratore Paolo Cui e del suo team di collaboratori del Consorzio Arcovaleno, sotto l’alta sorveglianza, per la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo, di Antonella Lopardi, responsabile della tutela della Marsica, si è proceduto al recupero di questo importante manufatto , originariamente nella chiesa dei Santi Giovanni Battista e Carlo, gravemente lesionata dal terremoto del 1915 e mai più riaperta al culto.



Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica

Lascia un commento