giovedì, 4 , Marzo

A Capistrello l’illuminazione pubblica è a led: terminati i lavori

Capistrello - È stata ultimata, con via dei Martiri e relative traverse, la conversione dell’impianto di pubblica illuminazione a basso consumo a Capistrello. Grazie...

Prima pagina

Il Comune di Ortucchio celebra la memoria di Domenico Spera, bracciante ucciso nel 1944

Ortucchio – In occasione del 76° anniversario della morte di Domenico Spera, l’Amministrazione comunale di Ortucchio ha deciso di ricordarne la memoria con una cerimonia che si terrà nella giornata di domani, venerdì 16 ottobre 2020, alle ore 17:00 in Piazza Domenico Spera. I rappresentanti del Comune di Ortucchio deporranno un omaggio floreale in ricordo del loro concittadino morto nel corso delle rivolte contadine del Fucino il 16 ottobre 1944.

Le persone che volessero partecipare dovranno rispettare le distanze di sicurezza e indossando la mascherina. Vale la pena ricordare che Domenico Spera è stato vittima di un vero e proprio agguato. In quel lontano ottobre del 1944, Torlonia aveva deciso che non era intenzionato a seminare gli appezzamenti nell’azienda di Strada Trenta, a Ortucchio. I contadini del luogo si organizzarono, occuparono l’azienda e seminarono comunque le terre del Fucino. La mattina del 16 ottobre 1944 molte persone si ritrovarono a Strada Trenta ma furono travolti dalle guardie dei Torlonia. Ci furono molti feriti e anche la morte del contadino Domenico Spera, vittima di una lotta per la liberazione del Fucino che avrà esito solo nei primi anni Cinquanta.

Ultim'ora