Il “Centro Giuridico del Cittadino” ripropone l’iniziativa “Donna In”, l’evento dedicato alle donne

Avezzano – Il “Centro Giuridico del Cittadino” ripropone dopo tanti anni l’iniziativa “Donna In“, un insieme di conversazioni in cui le donne sono protagoniste assolute, accogliendo con grande soddisfazione il Patrocinio della Fondazione Nilde lotti che, nel centenario dalla nascita della grande Statista, ci ricorda una sua celebre frase: “Dobbiamo far entrare nella politica l’esperienza quotidiana della vita, le piccole cose dell’esistenza, costringendo tutti – uomini politici, ministri, economisti, amministratori locali – a fare finalmente i conti con la vita concreta delle donne“. Una figura emblematica, Nilde Iotti è davvero come pochi altri, “un’effigie del Novecento“, così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella l’ha definita, “Simbolo di emancipazione femminile“. Nel 1946 fece parte della Costituente. È stata “Madre della Repubblica“. Il 20 giugno del 1979 fu eletta Presidente della Camera dei Deputati.

Alle parole di Nilde lotti fanno seguito quelle di un’altra grande donna del secolo scorso, Rita Levi Montalcini, Premio Nobel per la medicina, che ha segnato fortemente la nostra storia: “Le donne sono la colonna vertebrale della società… Per la componente femminile del genere umano è giunto il tempo di assumere un ruolo determinante nella gestione del pianeta. Le donne possono dare un forte contributo in questo momento critico“.

Questa importante affermazione è il motivo conduttore di questo evento che vuole solo esaltare i vari ruoli delle donne nella società odierna, con leggerezza e con la consapevolezza che sei giorni sono insufficienti per avvicinarsi a questa ricca realtà.

Una settimana di convegni, quindi, per conoscere il “nostro” mondo femminile, quello della Marsica come impresa, volontariato, arte, letteratura, archeologia, musica, teatro, agricoltura e problematiche sociali.

Nei giorni dell’iniziativa sarà possibile visitare le esposizioni presenti ne L’Aia dei Musei dalle ore 16.30.

Il “Centro Giuridico del Cittadino” ripropone l'iniziativa "Donna In", l’evento dedicato alle donne