Il Celano Sport Center Calcio a 5 conquista la Serie C



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Al termine di una combattuta finale (finalista del girone B) al Pala Rigopiano di Pescara, il Celano Sport Center Calcio a 5 ha vinto 3-2 il Tollo ed ha raggiunto la storica promozione in C1.

Una stagione da incorniciare, frutto di una mirata programmazione e di una oculata gestione  economica che ha portato al raggiungimento del prestigioso traguardo. Oltre 300 tifosi si sono mobilitati ed hanno raggiunto Pescara per sostenere la compagine celanese.

Ad attendere la squadra a Celano, dopo la storica promozione, una coloratissima e numerosa tifoseria che ha fatto festa fino a tarda notte.  Dopo questo risultato a Celano è stata scritta una nuova, entusiasmante, pagina di sport.

“Un traguardo che arriva da molto lontano – spiega il vice presidente e amministratore della società, Guido Santilli -, abbiamo fatto tanti sacrifici che alla fine hanno ripagato. E’ stato un risultato prestigioso che ha dato lustro alla nostra Città. Ringrazio a nome personale e di tutta la società il lavoro svolto dal mister Walter Di Domenico e a tutti i giocatori che hanno sempre creduto nel nostro progetto. Un ringraziamento particolare va a Gino Biocca sponsor principale della nostra squadra. Adesso siamo già al lavoro per programmare la prossima stagione con la speranza di essere protagonisti anche l’anno futuro con l’augurio che anche le istituzioni, il Comune in primis, ci prenda in considerazione oltre ad altre realtà economiche. Il nostro giro tra prima squadra e juniores e esordienti conta oltre 50 tesserati che fa della nostra società un fiore all’occhiello di Celano”.

Presidente: Giovanni Stornelli, Vice Presidente Guido Santilli. Dirigenti: Gino Biocca, Valerio Torrelli, Gianfranco Della Rocca, Angelo Marianetti.

Sponsor Principale: Vapoforno Baliva.

LA ROSA: Lorenzo Longo,Stefano Pompili, Leonardo Contestabile, Paolo Cotturone, Renato D’Andrea, Mattia Di Curzio, Guido Di Pizio, Piero Ianni, Marco Lumacone, Eligio Panacci, Giulio Paris, Tobia Paris, Federico Torrelli, Luca Zarroli.




Lascia un commento