martedì, 9 , Marzo
Il cane del soccorso alpino che ha permesso il ritrovamento degli escursionisti sul Velino

Prima pagina

Il cane del soccorso alpino che ha permesso il ritrovamento degli escursionisti sul Velino

Massa d’Albe – Il ritrovamento dei corpi dei quattro escursionisti sul Velino è stato possibile anche all’impiego dei preziosi cani del soccorso alpino. Come Simba, il pastore tedesco che ha aiutato a localizzare i corpi dei dispersi. Di Yoghi, invece, avevamo già parlato qualche tempo fa, descrivendo l’importante opera che questi cani speciali sono in grado di svolgere nella ricerca di dispersi.

Addestrati in maniera impeccabile e attenta, Simba e Yoghi, e gli altri cani come loro, sono in grado di lavorare in squadra, accanto al proprio accompagnatore e insieme ad altri operatori del soccorso alpino, anche in situazioni estreme. Il loro fiuto e la loro intelligenza ha contribuito ancora una volta a risolvere una situazione drammatica.

LEGGI ANCHE

Yoghi, il poliziotto a 4 zampe che aiuta i soccorritori impegnati nelle ricerche sul Velino

 

Ultim'ora