La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
Pescina – In un’estate degli anni ’80 fece sosta presso la stazione F.S. di Pescina il famoso “Treno Verde” con una mostra itinerante organizzata dal Ministero dei Trasporti,...
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
Marsica – Erminio Sipari (Alvito 1869 – Roma 1968) è spesso ricordato per essere stato il fautore e primo presidente del Parco nazionale d’Abruzzo, uno dei pionieri della conservazione...
Castello baronale dei Colonna (Avezzano)
L’arrivo dei  Colonna nella Marsica: amministratori del feudo in fermento nel 1653
Dopo la morte di Marcantonio (24 gennaio 1659), gli successe nei possedimenti marsicani Lorenzo Onofrio Colonna che, alla metà degli anni ottanta del XVII secolo, incappò nella celebre guerra di successione...
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
È vero: Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum non sono località dell’Abruzzo. Però va anche detto che fino al 1963 l’Abruzzo e il Molise erano una sola Regione, ed ecco spiegato il mio...
pieralice
Giacinto De Vecchi Pieralice, un erudito tra il carseolano e Roma
Giacinto De Vecchi Pieralice (1842-1906) fu un intellettuale con vasti interessi culturali nel campo umanistico e storico. Nacque a Castel Madama (RM) il 16 dicembre 1842 da Michele Pieralice ed Eufrasia...
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Civita d’Antino – Il titolo originale dell’opera di Kristian Zahrtmann di cui parliamo è “Udenfor Seminariemuren i Civita d’Antino” che, tradotto in italiano, diventa...
Come vestivano i banditi Scarpaleggia e Simboli
Il banditismo nella Marsica nei secoli XVI-XVIII: complicità, aberrazioni e compromessi
Lo storico Julian Paz y Espeso, nella sezione manoscritti della Biblioteca Nazionale di Spagna (Archivio Simancas) ha sostenuto che nella prima metà del Seicento, prevalse nel viceregno napoletano il giudizio...
La necropoli di Val Fondillo
La necropoli di Val Fondillo
Opi – La presenza dell’uomo nel nostro territorio è documentata sin dal Paleolitico, tra 300.000 e 120.000 anni fa, quando quest’area era occupata da gruppi di cacciatori in cerca di cibo, quindi...
Cerca
Close this search box.
Home » Avezzano » Il candidato Di Genova: “Galbiati ha lavorato per il benessere della Marsica, attaccato da chi in 5 anni non ha fatto nulla”

Il candidato Di Genova: “Galbiati ha lavorato per il benessere della Marsica, attaccato da chi in 5 anni non ha fatto nulla”

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Dino Zaghini
Dino Zaghini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Antonio Giusti
Antonio Giusti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Vittoria Cornacchia
Vittoria Cornacchia
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Anna D'Amico
Anna D'Amico
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Luigi Iacoboni
Luigi Iacoboni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Livia Di Pasquale
Livia Di Pasquale
Vedi necrologio

Avezzano. “Assistiamo con crescente stupore a scomposti attacchi di esponenti legati all’amministrazione Di Pangrazio nei confronti di Sergio Galbiati, manager di livello internazionale che ha dedicato la sua vita alla creazione di lavoro e allo sviluppo della microelettronica ad Avezzano”.  A parlare è Vittorio Di Genova candidato nelle liste di Gabriele De Angelis alle amministrative di Avezzano, a seguito degli interventi seguiti alla partecipazione di Galbiati a un incontro con i giovani, organizzato dal manager assicurativo.

“La “colpa” di Galbiati, se colpa si può definire”, dice Di Genova, “è quella di aver espresso apprezzamento pubblico nei confronti di Gabriele De Angelis e del suo programma elettorale, riconoscendogli sensibilità per i temi della creazione di nuovo lavoro e dello sviluppo di impresa.

Vicinanza allo sviluppo ed all’impresa, ha osservato ancora Galbiati, che è mancata alle istituzioni locali e qui è chiaro il riferimento ai fratelli Di Pangrazio, l’uno sindaco, l’altro presidente del consiglio regionale.

Evidentemente la verità fa male al club dei ‘Di Pangrazio’, fa male ricordare che sotto la loro “sapiente” guida la Marsica è stata esclusa da tutto, dagli Aiuti di Stato (luglio 2014), dai progetti di infrastrutture strategiche (2015), da ogni opera significativa, da ogni intervento pubblico degno di rilevanza.

Fa male ricordarlo, ma la verità è questa: la gestione dei Di Pangrazio ha prodotto solo una enorme massa di promesse non rispettate, di vuoti “protocolli di intesa” per non parlare delle inaugurazioni fasulle dell’Interporto e della bufala del “Progetto Marsica”.

Parole, parole, parole, diceva la famosa canzone….solo parole.

Tornando a Galbiati, noi candidati nella squadra di Gabriele De Angelis siamo semplicemente orgogliosi del suo motivato appoggio perché personaggi come Galbiati fanno la differenza, creano lavoro, lavoro ed ancora lavoro e non protocolli di intesa, chiacchiere al vento.

Semplicemente vergognosi gli attacchi che Galbiati sta subendo da parte di personaggetti della bassa politica locale. La storia di Galbiati non può essere ignorata dalle istituzioni locali che si limitano ad “ospitare” una struttura che dà lavoro a 1.500 persone. “Siamo stati assorbiti da un colosso – ha detto Galbiati nell’incontro con De Angelis – un passaggio importante che se si lavora bene, creerà nuovi posti di lavoro, se si ottengono i giusti finanziamenti, se si riesce a dialogare con l’Europa, a poco serve oggi arrivare alla Regione e in cinque anni di questa amministrazione non sono mai stato contattato dal Comune. Mai ho ricevuto o mi è stato chiesto un incontro con gli amministratori attuali”.

Parole come pietre, quelle di Galbiati. Che hanno infastidito chi nulla ha fatto in 5 lunghi anni per Avezzano e per la Marsica. Ed è con queste parole che Galbiati ha chiuso: “Il dialogo con le imprese del territorio, fare in modo che creino sviluppo e lavoro è nel programma di De Angelis, sta scritto lì. Per questo sono qui e ho scelto di appoggiarlo”.

A buon intenditor, poche parole…”

 

Il presidente della LFoundry al fianco di De Angelis: “Lavorando con le istituzioni porteremo 100 nuovi posti di lavoro”

PROMO BOX

Cunicoli di Claudio, Santangelo: “2,3 milioni per valorizzare il parco archeologico”
Comune di Celano
Restaurata la base processionale del busto di San Berardo di Pescina
Ricoperta di vernice rossa la targa di via Giorgio Almirante a Tagliacozzo
Flaconi per detersivo diventano piccole opere d'arte: l'ultima idea di riciclo creativo di Lenatorte per abbellire il borgo di Pescocanale
La biochimica scurcolana Anna Nuccitelli ottiene un dottorato negli USA: proseguirà i suoi studi presso l'University of Massachusetts
Liceo scientifico M.Vitruvio P.
IMG-20240522-WA0000
sfida ai fornelli terremarsicane
NINA
foto foc
Violento impatto tra due auto a Cappelle dei Marsi/Foto
thumbnail_IMG_1617
IMG-20240521-WA0017
Il tenore abruzzese Piero Mazzocchetti canterà al G7 Finanze
DOMENICO DI BERARDINO
Donazione di organi e trapianti terremarsicane
Copertura del disavanzo del servizio sanitario regionale, convocata una seduta urgente del Consiglio regionale
Domani a Ortona dei Marsi l'inaugurazione del Museo degli insetti Entoma
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
Dopo 27 anni le Frecce Tricolori tornano a L'Aquila per l'Airshow del 25 e 26 Maggio
"Casa della salute mobile" a Civita d'Antino: consentirà di effettuare screening oncologici
FB_IMG_1716297966272
Elezioni europee dell'8 e 9 Giugno, il Comune di Avezzano predispone il servizio gratuito di trasporto disabili ai seggi

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Dino Zaghini
Dino Zaghini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Antonio Giusti
Antonio Giusti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Vittoria Cornacchia
Vittoria Cornacchia
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Anna D'Amico
Anna D'Amico
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Luigi Iacoboni
Luigi Iacoboni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Livia Di Pasquale
Livia Di Pasquale
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina