Il 9° Reggimento Alpini ad Ovindoli in ricordo dei concittadini caduti sui campi di battaglia



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Ovindoli- Nella giornata di oggi, giovedì 5 agosto, si è svolto un incontro tra una rappresentanza del 9° Reggimento Alpini e la cittadinanza di Ovindoli. L’ incontro, fortemente voluto dal Sindaco Dott. Simone ANGELOSANTE ha visto il Comandante del 9° Colonnello Gianmarco LAURENCIG, accompagnato da una delegazione di Ufficiali, Sottufficiali e Alpini del reparto, giungere a Ovindoli e recarsi, accompagnati dal Sindaco e dalle Autorità locali, presso il Monumento ai Caduti sito in Città ove si è svolta una sobria cerimonia in ricordo dei concittadini caduti sui campi di battaglia.

La deposizione di una corona dedicata ai Caduti, accompagnata dal Sindaco e dal Comandante, svoltasi alla presenza di numerosi soci del Gruppo Alpini di Ovindoli e cadenzata dalle musiche eseguite dalla Banda Musicale di Pescina, ha aperto la giornata di incontro.

Successivamente le attività sono proseguite presso la piazza cittadina dove si è svolta lavare principale dell’ incontro.

 La fase principale, dopoi saluti del Comitato organizzatore ha preso la parola il Sindaco che ha esternato   l’ affetto e la stima nutrita dalla cittadinanza nei riguardi del Reggimento.

Il 9° Reggimento Alpini ad Ovindoli in ricordo dei concittadini caduti sui campi di battaglia

 Di seguito l’ intervento del Consigliere Sezionale Alp. Gaetano IACOBUCCI che, insieme al Consigliere Sezionale Gabriele DE MEDICIS, sono intervenuti all’ incontro in rappresentanza della Sezione A.N.A. ABRUZZI. L’ intervento del Comandante del 9° Reggimento Alpini è stato incentrato sulle potenzialità del reparto anche in funzione di supporto alla popolazione colpita da calamità naturali e sulla perfetta sinergia esistente tra il Reggimento e le istituzioni locali.

L’ incontro, contraddistinto da partecipazione dei cittadini e da un clima di estrema cordialità si è concluso con i saluti di rito e la promessa di nuovi e proficui incontri.

Comunicato stampa Comune di Ovindoli