Iampieri: La Marsica non è per musicisti? Un’offesa che non ci lascerà indifferenti


Avezzano. “La bocciatura dell’istituzione di un liceo musicale e coreutico anche ad Avezzano, ad opera del tavolo interistituzionale, è avvenuta con toni inaccettabili, infondati, pretestuosi quanto gravemente discriminatori e persino offensivi laddove si certifica che la marsica non avrebbe una vocazione culturale adeguata.

Se qualcuno pensa di avere a che fare ancora con i cafoni di siloniana memoria, scherza con il fuoco”.

Il consigliere regionale Emilio Iampieri non ci sta e lo dice senza giri di parole:

“Nessun campanilismo, sia chiaro, perché non chiediamo certo di sacrificare la realtà aquilana, ma la disparità di trattamento evidenziata tra L’Aquila e Avezzano è a dir poco imbarazzante: a L’Aquila, nelle more di una persistenza carenza di locali, è consentito persino di valutare convenzioni con enti privati; ad Avezzano, che ha i locali messi a disposizione da parte dell’istituto Galilei, viene sbattuta la porta in faccia con motivazioni semplicemente risibili.

Non solo tali locali sono perfettamente idonei, ma da anni alunni, famiglie e docenti registrano l’aumento di tali richieste, tanto che quasi la metà degli studenti che frequentano il liceo aquilano sono marsicani e molti altri – che non possono permettersi il costo di viaggiare – hanno dovuto rinunciare ai loro sogni perché la nostra non sarebbe terra per musicisti. Non ci vengano a dire, inoltre, che non è possibile duplicare un liceo musicale nella stessa provincia – sottolinea Iampieri – perché altrove ce ne sono persino quattro.

Il presidente della provincia di L’Aquila, a tal riguardo, aveva ricevuto un preciso mandato, ovvero l’atto di impegno di istituire tale indirizzo anche ad Avezzano approvato l’anno scorso all’unanimità dal consiglio provinciale su iniziativa dei consiglieri Alfonsi e Mazzocchi.

Lo ha disatteso con disinvoltura, evitando fino all’ultimo anche di rispondere ai consiglieri Alfonsi e Mazzocchi sullo stato dell’arte. Stia tranquillo, tuttavia, perché non soltanto il consiglio provinciale tornerà immediatamente a pronunciarsi, come sollecitato dai citati consiglieri provinciali, ma sarà mia premura predisporre una modifica formale al piano, perché sul dimensionamento e sull’offerta scolastica l’ultima parola spetta alla Regione.

A questo punto – conclude Iampieri – mi aspetto che i sindaci e i consiglieri provinciali di maggioranza della marsica tornino a far sentire la loro voce e soprattutto che tutti i colleghi consiglieri regionali marsicani offrano la loro disponibilità a sottoscrivere una risoluzione che impegni la Giunta a recepire le istanze di un territorio che non merita di essere trattato con tanta supponenza e superficialità”.

[vc_row][vc_column][bs-blog-listing-1 columns=”1″ show_excerpt=”1″ title=”Leggi anche” icon=”fa-rotate-left” hide_title=”0″ post_ids=”175929″ count=”4″ _help=”” tabs=”” tabs_cat_filter=”” pagination-show-label=”1″ pagination-slides-count=”3″ slider-animation-speed=”750″ slider-autoplay=”1″ slider-speed=”750″ bs-show-desktop=”1″ bs-show-tablet=”1″ bs-show-phone=”1″ paginate=”none”][/vc_column][/vc_row]


Invito alla lettura

Ultim'ora

Oltre 50 atleti, provenienti anche da fuori Regione, per il quarto torneo di tennis dell’Asd Marruvium

San Benedetto dei Marsi – Grande successo per il quarto torneo di tennis, dalla Asd Marrvium di San Benedetto dei Marsi, che ha preso il via lo scorso 6 agosto ...


Luco dei Marsi, parata di stelle per l’inizio del Giubileo 2022

Luco Dei Marsi – Grande attesa a Luco dei Marsi per l’inizio dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima dell’Ospedale e dei Santi Patroni, quest’anno ...

Bentornato a casa Filippo, “amore nostro immenso”

Pescina – Il piccolo Filippo, precipitato da un muretto mentre giocava con altri bambini nei pressi della piazza di Pescina lo scorso 6 agosto, è ...

La classe 1992 di Luco dei Marsi festeggia i 30 anni dedicando la giornata all’amico Emilio Bisciardi, scomparso 8 anni fa a soli 22 anni

Festa, divertimento, cibo e buona musica, senza però dimenticare chi ha fatto parte, anche se per poco, di questo percorso chiamato vita, che a volte ...

Teatro protagonista ad Ovindoli con la compagnia Fantacadabra e il Teatro Stabile d’Abruzzo

Ovindoli – Continua con due spettacoli la Tournèe della Compagnia Fantacadabra e il Teatro Stabile d’Abruzzo. Mercoledì 17 Agosto alle ore 18.30 presso Il Teatro ...



Lascia un commento