“I robot fra la gente”, grande interesse e partecipazione per l’iniziativa del Majorana



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano –  Anche quest’anno l’Istituto d’Istruzione Superiore “E. Majorana” di Avezzano ha partecipato a pieno titolo alla Settimana Europea della Robotica incontrando i cittadini di Avezzano, il 2 e il 3 dicembre 2017, presso il Centro Commerciale “I Marsi” con l’iniziativa “I robot fra la gente”. Grande interesse e notevole partecipazione ha riscosso questa iniziativa, coordinata dai professori Maria Concetta Cerasani, Modestina Ruggeri, Alessia Galli e Carlo Maria Seritti, che ha avvicinato adulti e bambini ad un mondo ricco di tecnologia.

Una delle attività che, ormai da diversi anni, contraddistingue l’I.I.S. “E. Majorana” è proprio il progetto della Robotica Educativa che, nato inizialmente da una collaborazione con la Scuola di Robotica di Genova, è cresciuto in modo autonomo, diventando un fiore all’occhiello dell’Istituto permettendo a docenti ed alunni di acquisire conoscenze e competenze tecnologiche avanzate che, in occasioni come queste, mettono a disposizione di giovanissimi per invitarli a percorrere questa strada in cui l’amore per la tecnologia, la gioia della scoperta, la condivisione di esperienze tecnico scientifiche possano essere di stimolo per il futuro.

Nel corso degli anni, infatti, gli studenti del Majorana si sono appassionati al mondo dei robot diventando esperti costruttori e programmatori grazie anche ad esperienze acquisite in manifestazioni italiane di grande rilievo come il “Model Touring 2014” – 4a Fiera di Modellismo – nello stand della ItLUG – Italian LEGO Users Group – presso il Centro Fiere Ibisco di Città Sant’Angelo, la partecipazione al Padiglione Italia EXPO 2015 in qualità di vincitori dell’apposita selezione promossa dal MIUR e la manifestazione nazionale “Romecup 2017”.

Tutto questo, naturalmente, è stato possibile grazie alla disponibilità del Dirigente Scolastico, Professoressa Anna Amanzi, che ha sempre promosso l’attività mettendo a disposizione del gruppo docenti-alunni le più moderne ed innovative tecnologie che hanno permesso all’Istituto di crescere e distinguersi fra le scuole del territorio.




Lascia un commento