fbpx

I ragazzi di “Forza e Coraggio”, la storica società pugilistica di Avezzano

Avezzano – Il nome “Forza e Coraggio“, nella storia sportiva di Avezzano ha origini lontane. Infatti è proprio così, “Forza e Coraggio”, che venne chiamata la prima società calcistica di Avezzano quando venne fondata, ufficialmente, nell’anno 1919, poco dopo la fine della Prima Guerra Mondiale. Negli anni Cinquanta lo stesso nome venne attribuito anche alla prima società pugilistica del capoluogo. Tra i primi giovani pionieri marsicani che cominciarono a dedicarsi a questo sport ci furono Ernesto Fiorletta, Nazzareno Amicucci, Guerrino Leonio ma anche Camelo, Cerasoli, De Nicola, Foglia, Paradisi, Rivo, Orsini. Ed è a loro che si deve la nascita di “Forza e Coraggio”.

La foto d’epoca che correda questo articolo restituisce un’immagine di quei ragazzi. Non è facile, purtroppo, associare un nome a ogni volto. Sicuramente il primo giovane, quello col volto spigoloso e la mano poggiata sul fianco è Ernesto Fiorletta, storico boxeur venuto a mancare nel 2018 all’età di 80 anni. Sul retro di questa splendida foto storica c’è un’iscrizione tracciata con inchiostro blu che recita: “La squadra pugilistica della “Forza e Coraggio” di Avezzano vittoriosa nell’incontro con la S. Lorenzina di Roma, schierata con il Presidente D’Ignazio. 8 agosto 1955“.

Un piccolo ma prezioso frammento di storia sportiva di Avezzano. I ragazzi, ritratti in questo bellissimo scatto in bianco e nero, probabilmente oggi sono molto anziani o, nel peggiore dei casi, non ci sono più. A noi, invece, resta l’immagine commovente dei loro volti entusiasti, la loro espressione orgogliosa, i loro fisici scolpiti dallo sport. Ed è sicuramente un bellissimo ricordo.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend