Ha accoltellato il nipote, torna a casa ai domiciliari



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo. Esce dal carcere Antonio Scipioni, il 54enne di Poggio Filippo (Tagliacozzo) che l’altra notte ha accoltellato il nipote Nando Scipioni, con il quale sospetta abbia una relazione la figlia. Nando Scipioni è ancora ricoverato in ospedale, nel reparto di chirurgia, in prognosi riservata. Le sue condizioni sono gravi ma stabili. Questa mattina il giudice Francesca Proietti ha convalidato l’arresto dei carabinieri, al comando del capitano Edoardo Commandè, ma ha predisposto l’uscita dal carcere. Scipioni torna a casa, sottoposto al regime degli arresti domiciliari.




Lascia un commento