“Gusto Scurcola”, per assaporare quello che Scurcola Marsicana produce con le sue tante aziende agro-zootecniche ed attività


Scurcola Marsicana Domenica 14 agosto 2022, a partire dalle 16.00, presso Via dei Caduti – Piazza Risorgimento, Scurcola Marsicana – AQ, con l’iniziativa dal titolo “Gusto Scurcola, Gusto Biodiverso – Gusti Biodiversi”, nella cittadina marsicana si continua a sviluppare l’oramai ventennale lavoro sulla Biodiversità, ad iniziare da quello relativo alla valorizzazione delle produzioni agro-silvo-pastorali del nostro comprensorio, con particolare riferimento a quelle dell’Agricoltura e dell’Allevamento di Custodia e Biodiversi: sulle qualità della nostra tradizione e delle nostra realtà gastroculturale.

 Elaborata e promossa da La Città Biodiversa (il Centro di Ricerca sulla <<…Biodiversità, ragionata nel suo significato denso…>>], organizzata e prodotta dal Bar Le Magnolie e Osteria Futuro [due strutture economico-commerciali della cittadina marsicana], in collaborazione con l’Ass. Cult. Tempi Moderni e l’Ist. di Ricerche MondiVivo, la manifestazione vedrà infatti la partecipazione de Il Camiòn Gustaio [il primo Truck Food di Custodia], e, ad allietare la serata con canzoni e musica, quella di  Pedrito de Cuba e Ary, e di DJSET Valerio Fedele [personalità delle scena canora e musicale marsicana]. Altra ragione del progetto è correlata alla volontà della struttura operativa de La Città Biodiversa di contribuire al dibattito sulle Sostenibilità, offrendo il proprio innovativo punto di vista per ciò che è relativo ad un “Cibo Piacevole, Sano, EcoSostenibile e Biodiverso”. 

<< Per comprendere appieno l’iniziativa e soprattutto quello che la stessa sta muovendo nella relazione con la cittadinanza – spiegano gli organizzatori –, più che le nostre parole, molto di più possono quelle che Principessa Cipolla [il personaggio nato nel 2004 e che riflette le qualità del prodotto ortofrutticolo simbolo di Scurcola, la Cipolla] intese lasciarci qualche lustro fa, nel 2015, riflettendo l’antica sacra ad essa dedicata >>.

Ed allora facciamo parlare la Principessina con le parole scritte di suo pugno sul suo diario: 

<<…Il Mio Diario  – [La Mia Storia…] di Principessa

Certo è che quando il Guidante dirige il verso delle cose nei luoghi propri, l’Essere, vociante e arrembante e in quel dato momento attuale, se attuale, giunge a mietere il Tempo dalle sue stesse opportunità: ed è raccolto. Per questo motivo poi l’Uomo vive…come Uomo.

Il racconto della Storia, per il suo gironVolante giungimento al dopodomani di ogni giorno dopo, allora dice e si ferma per specchiarsi al chiar delle diverse lune e nuove, per poter essere proprio in quel punto riaffermato: ed è l’Universo [non] Parallelo della Festa, di ogni festa. 

E mai io pensavo, ancora prima del Tempo il cui innesco ebbi in dote, e in uno dei tanti mentre poi possibili ma certi, che quel dire fosse così anche per me: me!…io che sono ciò che appare, segnato però dall’Innanzi del Tempo, cioè da quella condizione nella quale se ti giri a guardare indietro scorgi il Futuro. Comunque…

Ecco allora il perché, nel mentre dei miei soliti giroVolamenti e per il nuovo Giungimento nel mio Paese, ho preso il mio velocipede Leonardesco.

Ecco allor quello che, poi giunta, appresi dell’allora pratiche umane: 

‘In un giorno prediletto

di abbondanza colorato

per il far che è bel diletto

tutti e assai in ragionato

Ci si stringe in un Insieme 

Nel gran ventre della Storia

Con del vin e qualche seme

Tutti quanti a far Memoria

E quei semi antichi e detti 

Oggi giorno e pur domani

Son dei semi benedetti

Son Futuro per le mani

Nella piazza lucernata 

Con la Banda che già suona

C’è la vita indovinata

E c’è il Tempo che perdona

[…]

Di ‘Cipolla Principessa’

È quel dì che tutto muove

E tra un anno antica messa

Per tornar al nuovo altrove

E..’ 

E’ vero che ‘…la via è vita quando è vita…’: da grande io voglio essere Ci[clo]pollaaaaaaaa!!!!..

Per fortuna ebbi in quei…. modo di tornare a quell’Altrove. 

Venite?

La [mia] Festa…>>: Gusto Scurcola, Gusto Biodiverso – Gusti Biodiversi.

Ed allora non rimane altro che attendere l’inizio dei lavori, l’apertura della festa, per poi assaporare quel che Scurcola Marsicana produce con le sue tante aziende agro-zootecniche ed attività. E a fluidificare i pensieri la proposta beverage del bar Le Magnolie

Buon Gusto Scurcola, Gusto Biodiverso… a tutti

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Sul bus senza biglietto, ma si rifiutano di scendere: intervengono i carabinieri

Avezzano – Sorpresi dal controllore senza biglietto, si rifiutano di scendere. È successo questa sera sull’autobus in partenza da Avezzano alle 20,15 e diretto a Lecce dei Marsi dove diversi ...


Capistrello piange la scomparsa di Franco Croce, aveva 63 anni

Capistrello – Capistrello in lutto per la morte di Franco Croce, 63 anni. Croce per tanti anni ha prestato servizio come oss presso la Asl1. ...

Un memorial per ricordare Chiara D’Elia scomparsa a soli 36 anni

San Benedetto dei Marsi – Un torneo di tennis, rodeo di doppio misto, per ricordare Chiara D’Elia scomparsa lo scorso 5 settembre. Il memorial, organizzato ...

Violento impatto ad Avezzano, coinvolte due auto

Avezzano – Un incidente si è verificato poco fa nei pressi dal Liceo Scientifico di Avezzano, ad un incrocio. Due le auto coinvolte. Si tratta ...

Le mura ciclopiche di Alba Fucens in una cartolina di inizio ‘900

Alba Fucens – Nella vecchia cartolina che correda questo articolo è possibile riconoscere le antiche mura ciclopiche di Alba Fucens. La didascalia, posta nell’angolo in ...