fbpx

Grande successo per Cantine nella Roccia 2018. Nel centro storico di Tagliacozzo rivivono le tradizioni

Oltre cinquanta spazi aperti per la festa sono stati allestiti con cura meticolosa e impegno

Tagliacozzo. Grande successo per la Festa d’Autunno – Cantine nella Roccia, la tre giorni enogastronomica targata CLAN Eventi. La manifestazione, che negli anni è diventata uno degli appuntamenti più attesi del calendario marsicano, ha registrato anche quest’anno una grande affluenza di visitatori.

Gli oltre cinquanta spazi aperti per la festa sono stati allestiti con cura meticolosa e impegno. Nelle cantine in pietra naturale di Altolaterra il tempo sembra essersi fermato. Oltrepassata Porta Veleria, infatti, si veniva subito trasportati in un’atmosfera di altri tempi: sapori antichi, profumi che ricordano l’infanzia e tanto vociare. Lo scorso fine settimana Sullatera è tornata a essere il centro della vita cittadina.

Oltre alle numerose offerte enogastronomiche, nel corso della manifestazione si sono alternati spettacoli di street band, musica folk e funky, trampolieri e burattinai. Quest’anno gli organizzatori hanno messo a disposizione dei visitatori anche delle guide turistiche, che hanno illustrato le bellezze storico-naturalistiche di Tagliacozzo tramite dei percorsi che partivano da Piazza Obelisco e arrivavano fino all’eremo del Calvario. Gli artigiani presenti alla festa hanno tenuto dei seminari inerenti il loro lavoro mentre la scuola di sci-alpinismo del Club Alpino Italiano “Rosa dei Venti” ha condiviso con i presenti racconti e memorie riguardanti la montagna.
«È anche per dare un contributo alla rivitalizzazione della parte storica del paese che speriamo che Cantine nella Roccia cresca sempre di più», ha affermato Fabrizio Guerra, presidente dell’associazione CLAN Eventi. Come ogni anno, la Festa d’Autunno è stata patrocinata dal Comune di Tagliacozzo.

Video di Manuel Conti

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend